Crea sito

Lingua:  

Microclima valle del Crati

-Presentazione geografica

Posta nella Calabria settentrionale in provincia di Cosenza la Valle del Crati è una stretta zona pianeggiante che si sviluppa longitudinalmente da Cosenza verso la diga di Tarsia, alimentata dal fiume Crati che scorre lungo la valle. Estesa per circa 35 km aerei è quasi completamente cinta da monti: ad est e sud-est troviamo l'altopiano della Sila mentre ad ovest la catena costiera, letteralmente un muro alto mediamente 1000 m con vette che spesso e volentieri superano anche i 1300 (vedi Cozzo Cervello 1390m, Serra Pantalonata e Monte Cocuzzo rispettivamente 1404 e 1541m). Una striscia collinare a nord ovest/nord ci separa dalla valle dell'Esaro e quindi dai monti dell'orsomarso, montea e dal massiccio del pollino; l'unico sbocco rimane quello verso il mar jonio a nord est che si apre nella piana di Sibari, immediatamente dopo la diga.

aaaaaaaaaaaaaaaaaaa

-Caratteristiche termiche